Picco, una serataccia  L’A2 si indirizza verso Albese
Arianna Lancini, schiacciatrice della Picco Lecco (Foto by foto De Cani Pallavolo Picco Lecco)

Picco, una serataccia
L’A2 si indirizza verso Albese

L’Acciaitubi Lecco si arrende in casa 1-3 alle comasche della Tecnoteam nel match d’andata della finale playoff per la promozione dalla serie B1.

Nulla da fare per l’Acciaitubi Lecco nel match d’andata della finale playoff per la promozione in serie A2. Le biancorosse hanno perso in casa, al Bione - tornato a essere frequentato dal pubblico, seppur nella misura massima di 95 spettatori - con il punteggio di 1-3 (17-25 18-25 25-15 17-25), ma soprattutto hanno dato l’impressione di non essere in grado compiutamente di reggere - anche sotto il profilo fisico - il confronto.

La Tecnoteam Albese si aggiudica dunque la prima sfida e a questo punto per salire di categoria le basterà anche perdere in casa, sabato prossimo, per 3-2.

Qualora, invece, la Picco dovesse spuntarla per 3-0 o 3-1 si renderebbe necessario un set aggiuntivo (al 15). E la vincitrice di quell’ulteriore parziale sarebbe promossa in A2.


© RIPRODUZIONE RISERVATA