“Outdoor experience” ai Resinelli
Aperto l’ufficio per il turismo

Abbadia Il rilancio della località montana con l’Infopoint. Gestito da una coppia che vive in quota per tutto l’anno offre anche noleggio ebike, iniziative con pony e alpaca

“Outdoor experience” ai Resinelli Aperto l’ufficio per il turismo
L’Infopoint è aperto da ieri nell’edificio del Cereghini

È al lavoro da Pasqua, ma ora stato è inaugurato ufficialmente.

Da oggi quindi, è attivissimo Resinelli Outdoor Experience, il nuovo ufficio turistico nell’immobile del Cereghini. Un vero e proprio punto di riferimento per tutto il territorio dei Piani, come spiega Sofia Bolognini, di Resinelli Tourism Lab, che gestisce l’ufficio insieme al marito Simone Masdea .

Quattro stagioni

«Abitiamo qua tutto l’anno, vogliamo continuare a vivere in questo posto e portarci le nostre competenze – afferma la gestrice, che annuncia anche le iniziative che si svolgeranno all’interno della struttura –. Insieme ad molte persone stiamo costruendo nuove attività: dal noleggio di ebike, a iniziative con pony e alpaca. Ma anche un doposcuola, una rassegna letteraria, una musicale, corsi di yoga. Vogliamo rendere questo luogo aperto a tutti, uno spazio per chi ama i Resinelli, per fermarsi, per realizzare cose insieme, per contribuire a mantenere questa comunità».

Non solo. All’interno dell’edificio è presente uno spazio per il coworking, gratuito e aperto a tutti, ma anche uno sportello (anche in questo caso gratuito) per giovani che vogliono aprire imprese in quota.

Tutti i particolari su La Provincia di Lecco in edicola sabato 4 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA