Missione compiuta  Oggi ripartono le funivie
La funivia di Artavaggio

Missione compiuta

Oggi ripartono le funivie

Via libera della Regione a Bobbio e Artavaggio

dopo la protesta di Itb e delle attività in quota

Da stamattina riaprono le funivie di Bobbio ed Artavaggio. Tirano un sospiro di sollievo i rifugisti, la società degli impianti Itb e tutto l’indotto.

«Ce l’abbiamo fatta, seppur a fatica - esulta Massimo Fossati, amministratore delegato di Itb - Bobbio ed Artavaggio tornano a regime con i medesimi orari della passata stagione e senza aumento del prezzo dei biglietti per salire in quota. Ovviamente nel rispetto di tutte le regole volte alla prevenzione anti Covid-19».

Presidente regionale dell’Associazione degli impiantisti e vice presidente di quello nazionale, e supportato poi dai rifugisti che hanno preso una polemica presa di posizione congiunta, Fossati si era appellato alla Regione Lombardia denunciando una norma a suo dire assurda che penalizzava le funivie lombarde prive della qualifica di “servizio pubblico”. Mentre impianti di altre Regioni (dal Piemonte al Trentino) così classificate sono già in funzione da tempo.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA