Identità e tradizioni da conservare  Ballabio pensa a un nuovo museo
Ballabio - La dependance accanto al municipio che ospiterà il nuovo museo

Identità e tradizioni da conservare

Ballabio pensa a un nuovo museo

Verrà situato nella dependance accanto al municipio:

Consonni: «Raccoglierà documenti, immagini, attrezzi d’epoca»

Il “Museo dell’identità e della tradizione di Ballabio” nella dependance di proprietà comunale accanto al municipio. Un’idea che prende quota, portata in palmo di mano dalla giunta di “Nuovo slancio per Ballabio”.

«La realizzazione di uno spazio museale era prevista dal nostro programma elettorale - premette il sindaco, Alessandra Consonni - Si tratta di un luogo dove raccogliere le testimonianze dell’identità e della storia locale ad uso non solo di forestieri e turisti, ma soprattutto dei nostri giovani affinché conservino l’importante legame con il territorio in cui vivono».

Che cosa conterrà il nuovo museo? «Documenti, atti, vecchie fotografie, cartoline, anche attrezzature in uso un tempo e quant’altro - risponde il primo cittadino - Una volta pronto e deciso in quali modi sarà realizzato il progetto, inviteremo i cittadini a portarci materiale che custodiscono a casa dalla notte dei tempi e che sono parte di una testimonianza propria della storia di Ballabio. Il fine è soprattutto quello per cui la memoria familiare dei ballabiesi, diventi collettiva».

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA