Dalla vetrina di Margno fino a Madrid  Black Star alla conquista del mondo
Fabio Pasetti con il suo splendido Black Star

Dalla vetrina di Margno fino a Madrid

Black Star alla conquista del mondo

Ha due anni e otto mesi e ha da poco trionfato al “Malamute day” di Casargo

È l’unico cane italiano ammesso alla competizione iridata

Black Star, il bellissimo malamute di due anni e otto messi di proprietà di Fabio Pasetti e Gabriella Pensotti, sarà l’unico partecipante italiano al Campionato mondiale che si svolgerà in aprile a Madrid.

Stella di nome e di fatto, Black Star è campione tricolore in carica. Ha fatto incetta di premi anche all’estero e al “Malamute day” di Casargo della scorsa settimana ha vinto il titolo al “Winter winner” nella classe “Campioni” mentre quello come miglior soggetto di razza è stato assegnato ad Arkel Vige di Francesco Ciodaro di Reggio Calabria.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA