Ballabio, il mercato agricolo è sparito   «Nessun contadino vuole venire qui»
Ballabio - Il mercato agricolo al Ventaglio interrotto dopo oltre dieci anni

Ballabio, il mercato agricolo è sparito

«Nessun contadino vuole venire qui»

Esposti (Terrealte): «La domenica non va bene, meglio mercoledì o sabato»

Che fine ha fatto il mercato agricolo di via Provinciale, a Ballabio? Se lo chiedono in tanti: gli striscioni che lo pubblicizzano sono ancora in bella vista all’ingresso del centro polifunzionale del parco Due Mani (meglio noto come “Il Ventaglio”). Ma del mercato della filiera non se ne sa più niente.

Complice il Covid (ma nonsolo), il consorzio “Terrealte” che lo ha organizzato la domenica mattina da oltre dieci anni, in convenzione con il Comune, versa in gravi difficoltà.

Lo conferma il presidente Giorgio Esposti. «Ci sono sempre meno espositori: gli otto o nove che prima partecipavano non hanno più dato la disponibilità».

E adesso? «Al Comune - dice Esposti - stiamo proponendo un giorno diverso del mercato agricolo: l’ottimale sarebbe il sabato, ma anche mercoledì, giorno in cui, come da consuetudine consolidata, molti negozi della Valsassina sono chiusi»

Le speranze di un ritorno del mercato agricolo sono appese a un filo.

«Abbiamo spedito quaranta lettere ad altrettanti associati per capire se fossero stati interessati a Ballabio - rivela il presidente - e nessuno ha detto sì».


© RIPRODUZIONE RISERVATA