La capacità di dare

la vita per gli altri

Don Roberto era un prete schivo, che amava stare tra le persone. Lontano da ogni la ribalta, si impegnava ogni giorno nel suo lavoro silenzioso. Parroco in uno dei quartieri più difficili della diocesi, si era messo al servizio degli abitanti. Senza distinzioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA