Un milione di euro per la nuova palestra

Chiesto il via libera a Roma per la spesa

MerateProgetto pronto e inviato al ministero per l’autorizzazione all’utilizzo della somma Se come si spera arriverà l’ok , subito il bando e i lavori per una struttura più grande e innovativa

Un milione di euro per la nuova palestra Chiesto il via libera a Roma per la spesa
La vecchia palestra delle scuole verrà sostituita da una nuova con spazi raddoppiati

Il Comune di Merate ha chiesto a Roma l’autorizzazione a spendere poco meno di un milione di euro del proprio patrimonio per realizzare una nuova palestra a servizio della scuola media e delle associazioni del territorio.

La richiesta di nuovi spazi finanziari da autorizzare attraverso il “buono scuola” è stata inviata dagli uffici del municipio di Merate a quelli di Roma venerdì ma solo nella giornata di ieri l’assessore è arrivata la conferma da parte dell’assessore ai lavori pubblici.

Corsa contro il tempo

«Abbiamo dovuto correre parecchio ma siamo riusciti a inoltrare la richiesta», ha commentato soddisfatto Giuseppe Procopio, che conta così di centrare un altro importante obiettivo nel corso del 2018.

«La richiesta presentata - ha precisato l’assessore Procopio - è di 990 mila euro. Il progetto vero e proprio, compresi gli oneri di sicurezza avrà una base di gara di 858 mila euro».

Se da Roma arriverà l’ok, a Merate partiranno immediatamente con la realizzazione del nuovo progetto che permetterà all’amministrazione del sindaco Andrea Massironi di dotare il collegio Manzoni di una palestra all’avanguardia.

Tutti i particolari su La Provincia di Lecco in edicola martedì 23 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA