Scuola di Cremella più grande  Nessuno vuole progettarla
Cremella - La scuola “Agostino d’Ippona”

Scuola di Cremella più grande

Nessuno vuole progettarla

È andata deserta la gara per l’affidamento del piano esecutivo

La gara per l’affidamento del progetto esecutivo, della direzione lavori e del coordinamento della sicurezza per i lavori di ampliamento della scuola primaria e del sue adeguamento alla normativa antisismica è andata deserta. Con «grande sorpresa» anche da parte dell’amministrazione comunale, come confessa il sindaco di Cremella Ave Pirovano.

Si tratta di un grosso progetto: proprio per questo, il Comune deve trovare proprio un nuovo studio a cui affidare il progetto esecutivo.

La gara per cercare i professionisti da incaricare era stata affidata alla stazione unica appaltante della Provincia di Lecco ed era stata avviata nel mese di novembre.

Alla scadenza, proprio prima di Natale, nessuno si era presentato alla gara, e nei giorni scorsi il Comune ha deciso di riaprire una seconda tornata di gara per trovare i professionisti. Trattandosi di lavori che verranno eseguiti grazie anche ai contributi regionali, ci sono tempi relativamente stretti per far partire il cantiere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA