Merate, si schianta contro un cancello  Ragazza ferita alla testa
Merate - È intervenuto l’elisoccorso

Merate, si schianta contro un cancello

Ragazza ferita alla testa

La richiedente asilo di 25 anni ha perso il controllo della bicicletta

È stata trasportata in elicottero all’ospedale di Bergamo

Ha perso il controllo della bici in discesa e ha sfondato un cancello di ferro, procurandosi una profonda ferita alla testa. Per questo oggi attorno alle 12, vicino a via San Remigio a Pagnano di Merate, è atterrato l’elisoccorso.

Vittima dell’incidente, una richiedente asilo di 25 anni, ospite della casa messa a disposizione dalla parrocchia.

Insieme a un ragazzo, entrambi in bicicletta, stavano percorrendo via San Remigio in discesa, che arriva all’altezza del sottopasso ferroviario. A metà strada, per cause non chiare, la giovane africana ha perso il controllo, schiantandosi. Quando l’ambulanza con il medico è arrivata, constatate le condizioni della ferita, è intervenuto anche l’elisoccorso per il trasferimento a Bergamo. Le sue condizioni non sarebbero però tali da metterne e repentaglio la vita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA