Lecco.Cento medaglie  arti marziali sempre sul podio
Matteo Corbetta, Guido Rossini, Vanessa Corti

Lecco.Cento medaglie

arti marziali sempre sul podio

Con 30 ori, 36 argenti e 37 bronzi, gli atleti dell’asd Fuji-Yama superano la fatidica quota

LECCO

Con 30 ori, 36 argenti e 37 bronzi, gli atleti dell’asd Fuji-Yama di Guido Rossini, superano le cento medaglie. Dal 2009 ad oggi, gli atleti della compagine lecchese sono saliti a podio in Belgio, Germania, Irlanda, Italia, Malta, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Scozia, Serbia, Slovenia, Ucraina e Ungheria.

La soglia delle cento medaglie è stata superata con la trasferta a Cluj-Napoca in Romania, in occasione del ottavo Campionato europeo, competizione con oltre 2.600 iscritti provenienti da 26 Paesi. Gli atleti lecchesi Vanessa Corti e Matteo Corbetta, rappresentanti della asd Fuji-Yama in quattro giorni di attività agonistica, hanno conquistato ben quattro medaglie. Vanessa Corti ha vinto il bronzo nel Kata other style. Bronzo anche nella specialità Sanbon, e argento nella Rotation.

Argento per Matteo Corbetta conquistato nella specialità Kata other style.


© RIPRODUZIONE RISERVATA