Lario reti: piano di interventi  Disponibili cinque milioni
Lelio Cavallier, presidente

Lario reti: piano di interventi

Disponibili cinque milioni

Investimenti: a multiservice lecchese ha siglato un accordo con Banco Bpm su una serie di progetti

LECCO

Cinque milioni di euro da investire in interventi sul territorio lecchese.

Lario Reti Holding ha sottoscritto un accordo con Banco Bpm per il finanziamento decennale da utilizzare per effettuare investimenti in nuove opere. In particolare le risorse verranno utilizzate per sostenere le attività di ricerca, di rinnovamento delle reti idriche e di innovazione tecnologica, al fine di gestire il servizio idrico integrato in maniera sempre più efficiente.

Al centro dei programmi di investimento dell’azienda presieduta da Lelio Cavallier si trovano la costante implementazione della rete idrica, il monitoraggio e il miglioramento della qualità dell’acqua e, in collaborazione con il Politecnico di Milano, lo studio del rischio idraulico e le misure necessarie al controllo o alla riduzione di tale fattore, a beneficio dei cittadini dei Comuni serviti.

«Per Lario Reti Holding essere innovatori non significa solo gestire e ammodernare le infrastrutture del Servizio Idrico Provinciale – dichiara Vincenzo Lombardo, direttore generale di Lario Reti Holding – Significa anche contribuire al miglioramento del nostro territorio e allo sviluppo dei partner con cui lavoriamo ogni giorno e, quindi, arrivare con Bpm ad un accordo di filiera, grazie al quale i nostri fornitori saranno in grado di usufruire del rating della nostra società per l’attivazione di finanziamenti presso Bpm».

«Banco Bpm valuta da sempre, con molta attenzione, il supporto agli investimenti degli enti territoriali e delle loro partecipate soprattutto in questo particolare momento storico che vede il Paese proiettato verso il rilancio e la modernizzazione», spiega Roberto Perico, responsabile della direzione territoriale Bergamo, Brescia, Lario di Banco Bpm.

«Essere partner di Lario Reti Holding è motivo di stimolo per il nostro lavoro quotidiano, una concreta testimonianza di impegno nei confronti delle tematiche ambientali nonchè della volontà di essere vicini al territorio e di supportarne lo sviluppo sostenendo operatori economici e famiglie negli investimenti presenti e futuri», conclude il responsabile dell’Area Como-Lecco di Banco Bpm, Flavio Battista Costa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA