I giovani di Api Lecco  a lezione in Fontana group
Luca Lorenzetti, Giovani Api

I giovani di Api Lecco

a lezione in Fontana group

Il gruppo guidato dal Luca Lorenzetti è stato ospite della ditta calolziese

A lezione di imprenditoria in una delle aziende lecchesi più importanti e di successo.

Una trentina di imprenditori del gruppo Giovani dell’Api di Lecco ha fatto visita i alla Fontana Group, lo stabilimento di viale De Gasperi a Calolzio.

A fare gli onori di casa, il presidente del gruppo, Walter Fontana, che ha accolto i giovani imprenditori dell’associazione di via Pergola aprendo le porte dell’ azienda, fulcro di una realtà che ormai da molti anni conta anche fabbriche anche in Turchia e in Romania.

«È stata una lezione di grande imprenditorialità – ha dichiarato il presidente del Gruppo giovani imprenditori di Api Lecco, Luca Lorenzetti –. Walter Fontana ha raccontato la storia della sua azienda in modo coinvolgente, senza omettere le difficoltà incontrate durante un percorso che ha avuto inizio nel 1956. Un’iniezione di ottimismo la sua, che ci ha dato la carica per affrontare i problemi con cui noi imprenditori ci scontriamo quotidianamente».

L’azienda, un player globale con oltre 800 dipendenti, è un esempio di innovazione continua. Non per niente, accanto alla storica Fontana Pietro Spa è nata da qualche anno “Future project”, spin off dell’area di ricerca e sviluppo che si pone l’obiettivo di offrire alle aziende del gruppo e alle piccole e medie imprese in crescita le competenze di ingegneria sviluppate in oltre cinquant’anni di esperienza aziendale nell’ automotive.

«Sono proprio la qualità del prodotto e la ricerca continua che consentono all’azienda di vantare un rapporto esclusivo con le più prestigiose case automobilistiche del segmento luxury a livello europeo e mondiale. Ma non solo, dietro il successo della Fontana c’è sicuramente un grande imprenditore che ci ha dato importanti spunti su cui riflettere e ambiziosi obiettivi da raggiungere», ha concluso Lorenzetti.n 
C. Doz.


© RIPRODUZIONE RISERVATA