Escursionista trovato morto sul Monte San Martino

Secondo una prima ricostruzione, sarebbe caduto per una ventina di metri mentre stava scendendo verso il rifugio

Escursionista trovato morto sul Monte San Martino
Il rifugio Piazza

Un uomo di 52 anni, residente in città, è stato trovato senza vita, nella tarda serata di ieri, sul Monte San Martino. I familiari, non vedendolo rincasare dopo un’escursione effettuata in solitaria, avevano dato l’allarme.

Soccorso Alpino e Vigili del fuoco avevano così iniziato a battere tutti i sentieri fra la cappelletta, il rifugio Piazza e la croce di vetta, fino a individuare il corpo dell’uomo poco prima della mezzanotte.

Secondo una prima ricostruzione, sarebbe caduto per una ventina di metri mentre stava scendendo verso il rifugio, percorrendo un sentiero secondario. La morte sarebbe dovuta proprio ai gravissimi traumi riportati. Il recupero della salma è previsto per la mattinata di oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA