Artigianato a Lecco   La scommessa è l’estero
L’iniziativa di Confartigianato punta sul settore Casa

Artigianato a Lecco

La scommessa è l’estero

Confartigianato organizza una serie di appuntamenti per conoscere i mercati stranieri. Obiettivo su Germania, Russia e Stati Uniti, paesi che sono considerati ad alto potenziale per l’export

L’internazionalizzazione è un elemento fondamentale nell’economia lecchese: molte aziende sono riuscite a superare indenni la crisi degli anni scorsi grazie alla presenza sui mercati esteri.

È per rimarcare l’esigenza di puntare sui mercati stranieri per far crescere il proprio business che Confartigianato ha organizzato una serie di incontri su Usa, Russia e Germania

Sono questi i primi Paesi che verranno analizzati nel corso di tre appuntamenti dedicati in particolare al settore “Smart Living - Casa”.

«Un’opportunità concreta che vogliamo offrire ai nostri associati per mettere a punto strategie di marketing mirate – commenta il presidente di Confartigianato Imprese Lecco Daniele Riva –È ormai un dato di fatto che le PMI del territorio concentrino buona parte della loro attività e del loro fatturato nell’export. Tuttavia, non sempre si è abbastanza informati e preparati per andare incontro alle esigenze dei clienti stranieri e soprattutto per intercettare nuovi mercati sfruttando le opportunità messe a disposizioni da bandi studiati ad hoc. Così si rischia di perdere opportunità economiche e finanziamenti che possono sostenere le piccole e medie imprese nella loro “conquista” dell’estero. In questo percorso, la nostra Associazione, grazie alla competenza dell’Ufficio Estero e ai contatti diretti con “resident manager”, può essere al fianco degli imprenditori interessati e fornire loro tutto il supporto necessario per avviare nuovi e proficui rapporti commerciali».

«Abbiamo messo a punto quattro incontri da non perdere per le PMI che intendono avviare o migliorare le proprie relazioni economiche con l’estero – spiega Paolo Grieco, responsabile Area Competitività Confartigianato Imprese Lecco – Gli incontri dedicati a Usa e Germania si inseriscono all’interno del Bando Lombardia 5.0 sviluppo, innovazione e integrazione della filiera Smart Living – Casa, mentre l’appuntamento con la Russia è promosso dalle Camere di Commercio di Lecco e Como in collaborazione con la Camera di Commercio Italo-Russa, all’interno della Mostra dell’Artigianato che si sOpportunità concretavolgerà a Lariofiere dal 27 ottobre al 4 novembre. Tutti e tre i Paesi sono considerati mercati ad alto potenziale per le imprese artigiane. Ne parliamo direttamente con esperti che vivono e operano sul posto. Per gli Usa sarà in collegamento con noi da Chicago, Marta Cattaneo, integrated marketing communications specialist, per la Germania abbiamo avuto con noi Laura Tumiati, export specialist business developer, mentre per la Russia saranno presenti i rappresentanti della Camera di Commercio Italo Russa. Presenteremo inoltre il Bando Export 4.0 di Regione Lombardia ideato per favorire le imprese nell’accesso alle piattaforme e-commerce estere e per la partecipazione a fiere internazionali. Saranno con noi Gerg Tamasi, consulente e-commerce e Matteo Villafrati, sales manager Italy del marketplace Techpilot».

Dopo il primo incontro di martedì seguiranno il 13 novembre quello sulla Germania alle 18.15 in via Galilei; 29 ottobre sulla Russia alle 16 a LarioFiere. Altro incontro, il 16 ottobre (18.15 in sede) sul bando Export 4.0.


© RIPRODUZIONE RISERVATA