Alla Microsoft gli studenti   leggono il futuro
Una novantina di studenti hanno partecipato alla visita

Alla Microsoft gli studenti

leggono il futuro

Gli allievi delle terze e delle quarte del Greppi in visita alla sede del colosso informatico

Non si visitano solo musei e monumenti, ma anche i templi della tecnologia, soprattutto se è in gioco il futuro lavorativo di uno studente.

È con questo spirito che una novantina di studenti delle classi terze e quarte dell’indirizzo informatica e telecomunicazioni del Greppi ha visitato “Microsoft House”, la nuova sede milanese della multinazionale americana, assistendo a conferenze e incontri su argomenti molto specifici, dall’intelligenza artificiale alle blockchain.

In particolare i ragazzi hanno ascoltato gli interventi d Mattia De Rosa su “big data”, “servizi cloud”, “machine learning” e “Azure cognitive services”: «Non c’è più il futuro di una volta», ha detto l’informatico, ad indicare il fatto che il mondo della tecnologia ci sta riservando cose inimmaginabili solo fino a qualche decennio fa. In alcuni settori l’intelligenza artificiale ha raggiunto e superato l’uomo. Qualche dato: nel 2016 i ricercatori di Microsoft hanno sviluppato un sistema di riconoscimento del linguaggio con lo stesso tasso di errore dell’uomo. Nel 2015 è stato sviluppato un sistema di riconoscimento delle immagini con un tasso d’errore inferiore a quello di un uomo. Questo vuol dire che esistono già dei software in grado di superare e battere l’uomo in settori come il riconoscimento delle immagini e il riconoscimento del linguaggio parlato interpretando anche il contesto.

I ragazzi hanno potuto provare la mixed reality con il prodotto Hololens, lenti in grado di visualizzare oggetti olografici connessi al mondo reale. Infine si è affrontato il tema delle blockchain, he è un sistema per implementare criptovalute (ad esempio BitCoin), ma che può essere utilizzato anche per servizi di notariato digitale, come ad esempio la certificazione di una filiera produttiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA