Vendesi Esino  Giovedì vertice in Regione
Il municipio messo in vendita a 200mila euro

Vendesi Esino

Giovedì vertice in Regione

Il sindaco Pensa incontrerà il presidente Fontana

il critico d’arte Sgarbi e il rappresentante Anci Castelli

Giovedì scadrà il conto alla rovescia che si può controllare sul sito www.vendesiesino.it e si saprà, come ha detto il sindaco Pietro Pensa, se e quali offerte sono arrivate all’asta dei beni del Comune di Esino che sono stati messi in vendita.

Intanto un primo risultato importante (il secondo, se si tiene conto anche dell’enorme clamore mediatico) l’intraprendenza del sindaco l’ha ottenuto.

Nella stessa giornata, alle 10, a Palazzo Lombardia, è stato infatti convocato un incontro tra le istituzioni per un confronto sul tema dello spopolamento dei piccoli comuni italiani; e questo, proprio grazie alla forte presa di posizione assunta da Pensa.

Il sindaco è stato invitato al tavolo dove siederanno il presidente regionale Attilio Fontana, il coordinatore nazionale Anci piccoli comuni Massimo Castelli e l’opinionista, critico d’arte e sindaco di Sutri Vittorio Sgarbi che già ha espresso piena solidarietà al collega esinese in un video postato sul suo profilo Facebook che ha avuto oltre ottantamila di visualizzazioni.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA