Moto d’acqua in difficoltà  A riva grazie ai pompieri
Il gommone dei vigili del fuoco

Moto d’acqua in difficoltà

A riva grazie ai pompieri

L’allarme è scattato attorno alle 12.30

Salvato un uomo di 46 anni

Allarme oggi, alle 12.30, per i una persona in difficoltà nelle acque del lago, nella zona davanti al Laghetto di Piona.

Si trattava di un quarantaseienne uscito su una moto d’acqua, rimasto in panne al largo.

È stato l’uomo stesso a chiamare il 112 e con il suo telefono cellulare che ha allertato i soccorsi.

Subito sono stati mobilitati un’ambulanza della Croce Rossa di Colico ed i vigili del fuoco.

Dal molo di Bellano è partito il gommone con i volontari diretti a Piona che hanno localizzato l’uomo e l’hanno raggiunto.

Non c’è stato bisogno di cure mediche poiché l’uomo era solo rimasto in balia delle onde ed ha chiamato i soccorsi per essere riportato a riva. L’ambulanza ha quindi fatto ritorno in sede mentre il gommone ha trainato la moto d’acqua.

Un intervento che è durato pochissimo tempo, giusto il necessario per coprire la distanza da Bellano a Piona e di recuperare il malcapitato che non aveva altre possibilità per tornare indietro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA