Colico, auto danneggiate di notte  Vandali o ladri? Si indaga
La Mercedes 3000 di Marco Masetti danneggiata durante la notte

Colico, auto danneggiate di notte

Vandali o ladri? Si indaga

Tre casi lunedì notte, sei in totale quelle “visitate” negli ultimi giorni

Vittima anche Masetti (Fdi) : «Hanno ribaltato tutto ma non c’era nulla»

Tre auto danneggiate nella notte di lunedì in pieno centro di Colico: vandalismi o tentativi di furto?

Questo l’interrogativo che è sorto di fronte a ciò che è successo e continua a succedere in paese visto che si contano già sei episodi simili.

La vittima di uno degli ultimi tre è Marco Masetti a cui è stato sfondato il finestrino anteriore sul lato passeggero della Mercedes 3000 che era posteggiata nell’area a lato di via Ghisla, dietro al condominio.

«Hanno ribaltato tutto ma non è stato rubato nulla, non c’era nulla da portar via all’interno. - racconta – Sono stato avvisato questa mattina dalla polizia locale. Il danno è parecchio».

Il pensiero è corso anche ad una possibile azione dai risvolti politici, visto che Masetti è portavoce provinciale di “Fratelli d’Italia” in provincia di Sondrio ma è lo stesso interessato a mettersi il cuore in pace: «Non penso - dice – perché nella notte le auto danneggiate sono state tre».

La conferma arriva dal comandante della polizia locale Edoardo Di Cesare: «Sì, - afferma – le altre due sono erano sul lungolago, davanti all’hotel Risi, ed in piazza San Giorgio.

Finora, nell’arco dell’ultimo mese gli episodi hanno riguardato sei auto. Ci sono indagini in corso da parte dei carabinieri e stiamo valutando le immagini delle telecamere. C’è da capire se si tratta di un ladro o di un vandalo».

Di certo per ora ci sono soltanto i danneggiamenti che non hanno preso di mira un tipo di auto in particolare poiché se a Masetti è stata presa di mira la Mercedes, in uno degli altri casi si trattava di una Toyota Yaris.

Potrebbe trattarsi di qualche disperato che cerca di rubare qualcosa dalle auto ma non è da escludere nemmeno il vandalismo poiché non risulta siano stati fatti furti di valore.

Sempre in tema, poco più di un mese fa c’era stato un danneggiamento ad una vettura posteggiata su via Montecchio nord, nei paraggi dell’ex Cariboni.

In quel frangente le indagini della polizia locale hanno portato a scoprire l’autore che è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

A seguito di ciò, l’avvocato dell’interessato ha devoluto la somma di 200 euro al comando dei vigili e la somma è stata devoluta all’Enpa, Ente nazionale protezione animali, a sostegno del mantenimento della colonia felina che c’era nell’ex fabbrica. Alcune volontarie infatti avevano sospettato un vandalismo compiuto ai danni dei contenitori usati per dare da mangiare i gatti, vandalismo di cui però non è stato possibile trovare una correlazione con il danneggiamento dell’auto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA