La Moranera compie 20 anni  E chiama a raccolta i fan
La Moranera, questa sera al al Bube’s Osteria Pub di Roveredo

La Moranera compie 20 anni

E chiama a raccolta i fan

Stasera live in Svizzera, poi nuovo album (“A piedi nudi”) con crowdfunding

Stefano Santi, Ivano Greppi, Giorgio Giommi, Diego Grippo, Alessia Roversi: questi cinque musicisti sono i componenti de La Moranera, band che quest’anno raggiunge il traguardo dei vent’anni di attività.

Per festeggiare un compleanno così importante i membri del gruppo hanno pensato di fare le cose in grande, chiamando a raccolta fan, amici e simpatizzanti per coinvolgerli nel loro progetto. Alle centinaia di concerti, con i quali il gruppo ha girato diversi Paesi Europei, ai tre dischi originali già pubblicati – “Mediterraneo”, “Scirocco da Sud”, “Acqua in Bocca” - e alle decine di partecipazioni a pubblicazioni anche a tiratura nazionale segue ora il nuovo album in arrivo, “A Piedi Nudi”.

Per realizzarlo, gli artisti de La Moranera hanno deciso di creare una pagina di raccolta fondi su Produzioni dal Basso, il portale di Banca Etica, dove raccontano anche, attraverso un video, l’idea (qui il link). “A Piedi Nudi” non è, infatti, solo un disco che tratta temi come la comunità globale, la battaglia per l’acqua come bene comune, l’ecologia, il riciclo, il riuso delle energie rinnovabili, la giustizia e la giustizia sociale; l’album è, inteso in senso più ampio, un lavoro e un progetto che coinvolge diversi partner e che vedrà anche un importante momento di incontro: Si può Fare Terra, Vento di Terra Onlus, Libera Como sono le realtà che hanno sostenuto la campagna di raccolta fondi per la pubblicazione del disco e che condividono i temi trattati.

Con loro e con tutti i fan e gli amici de La Moranera il prossimo 16 novembre si terrà la presentazione del disco sul palco del Teatro San Teodoro di Cantù: un vero e proprio evento culturale i cui protagonisti saranno la condivisione di ideali e valori insieme alla musica de La Moranera, che in questa occasione ritroverà molti dei musicisti che negli anni si sono avvicendati nella formazione e che ritorneranno, quella sera, sul palco a testimoniare il loro contributo. Con l’adesione alla campagna di raccolta fondi su Produzioni dal basso i sostenitori potranno scegliere di finanziare il progetto in vari modi: comprando in anticipo il disco con incluso il biglietto per l’evento di presentazione oppure aggiungendo ad essi anche l’acquisto dei prodotti dei partner. In attesa di conoscere, tra qualche mese, il risultato di un lavoro e di un viaggio di vent’anni che hanno spaziato attraverso rock, atmosfere gitane, melodie nordafricane, tarantelle del Sud Italia, ritmi balcanici e suoni sudamericani, stasera, sabato 27 luglio, alle 22 al Bube’s Osteria Pub Wine Bar di Roveredo in Svizzera - nell’ambito della Festa di Sant’Anna - La Moranera si esibirà live in formazione ridotta (assente Giorgio Giommi alle chitarre) con Stefano Santi al basso e alla voce, Alessia Roversi a sua volta alla voce, Ivano Greppi alla fisarmonica e alle chitarre, Diego Grippo alla batteria.
Dalila Lattanzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA