Il talento mondiale
di Enzo Zirilli all’Officina

Il talento mondiale  di Enzo Zirilli all’Officina

Como: graditissimo ritorno per il batterista che si presenta con un quartetto

Un graditissimo ritorno a Como, dove aveva mietuto meritatissimi consensi due anni fa durante la rassegna “Comin’ jazz”: stasera, domenica 10 marzo, alle 21 sul palco dell’Officina della Musica di via Giulini 14B torna il batterista Enzo Zirilli, musicista di respiro internazionale che, da tempo, si è trasferito a Londra e che è davvero un lusso poter ritrovare a Como.

Enzo Zirilli

Enzo Zirilli

Guiderà un quartetto completato dai chitarristi Rob Luft e Alessandro Chiappetta e dal bassista Misha Mullov – Abbado. È ZiroBop, formazione cui il musicista torinese ha dato impulso cinque anni fa.

Zirilli è tra i musicisti italiani più apprezzati in tutto il mondo. Se qui ha collaborato con nomi di prima grandezza come, tra gli altri, Dado Moroni, Enrico Pieranunzi, Enrico Rava, Pietro Tonolo e Flavio Boltro, si è distinto in ambit internazionale al fianco di John Etheridge, Bob Mintzer, James Moody, Tom Harrell, anche la star della disco Gloria Gaynor, senza dimenticare il pianista Jason Rebello con cui si era, appunto, esibito in quell’indimenticabile live lariano sul palco del Teatro Sociale. In questa occasione i quattro proporranno i brani del nuovo album targato ZiroBop, “Ten to late”. Nel pomeriggio, alle 16, Zirilli terrà una masterclass (partecipazione a 15 euro).

Ingresso al concerto 15 euro. Masterclass e concerto a 30 euro.

Cena con l’artista e concerto a 30 euro. Masterclass, cena e concerto a 45 euro. n 
A. Bru.


© RIPRODUZIONE RISERVATA