Il sound unico

della Giamaica

stasera al Mojito

Nel locale di viale Turati torna “Fronte Crew”

Il sound unico della Giamaica stasera al Mojito
Balli e divertimento nelle serate organizzate da Fronte Crew

Al Mojito Café di Lecco l’aperitivo si accompagna alla musica sia oggi primo novembre che domani (viale Turati 49; dalle 19 alla mezzanotte; ingresso libero).

Questa sera uno dei sound più noti della scena lecchese: Fronte Crew dà appuntamento agli amanti di reggae e dancehall (che in città ha contribuito a “coltivare” negli ultimi anni, con le proposte del Libero Pensiero e nei locali come il Mojito).

Nasce nel 2010 il progetto firmato “Fronte Crew”, prendendo le mosse dalla voglia di portare all’ombra delle montagne lecchesi i battiti della musica giamaicana. Un gruppo d’amici si ritrova sotto questa insegna, crea un sound, corrobora le proprie intenzioni durante il primo “Rototom” festival vissuto insieme a Benicassim. Di rientro a Lecco, in auto, lungo i 2400 chilometri di asfalto, il trio fondatore della Fronte Crew ha tempo per chiarirsi le idee. E progettare le prime serate a base di vinili. Le origini ska e rocksteady sono il punto di partenza su cui si innesta una spiccata attenzione per la dancehall. E oggi il nome del sound è ormai conosciuto da moltissimi giovani.

Domani il dj-set curato da LDExperience (music for jumping). In consolle avranno diritto di “cittadinanza” solo i migliori dischi che rimandano all’atmosfera tipica dei party britannici anni Novanta. Ovvero? Più che nomi e titoli, contano i generi e le cornici.

Di scena domani al Mojito tanto garage ed elettronica, breakbeat jungle e drum’n’bass. Mr Nice e Critomassive, al secolo Francesco Cagliani e Andrea Critelli, sono pronti a coinvolgere tutti in cinque lunghe ore di musica no-stop.

© RIPRODUZIONE RISERVATA