Compleanno del Sentiero dei Sogni: festa da domenica
Il Faro voltiano a San Maurizio (Brunate)

Compleanno del Sentiero
dei Sogni: festa da domenica

Prende il via il ciclo di incontri “A riveder le stelle” organizzato nell’ambito del programma Como Futuribile

L’associazione Sentiero dei Sogni ha compiuto in questi giorni i suoi primi tre anni e, per festeggiare la nuova stagione, darà vita, dal prossimo 21 giugno, ad un ciclo di incontri dal titolo “A riveder le stelle”, tre appuntamenti organizzati in collaborazione con la Pro Brunate, la cooperativa sociale Tikvà, il Cral Asl Como, il Comune e la biblioteca di Brunate, con l’obiettivo di riscoprire alcuni grandi prati appena fuori città e condividere storie, poesie e racconti. Il tutto nell’ambito del più ampio progetto Como Futuribile sostenuto da Regione Lombardia, che vede in campo una serie di associazioni per contribuire a dare un futuro più a misura d’uomo alla nostra città.

Si partirà domenica 21 giugno, alle 16, al Parco Marenghi sotto il Faro di Brunate, con il reading del libro del poeta e giornalista Pietro Berra, dal titolo “L’indifferenza del cinghiale. Poesie e visioni della quarantena”, introdotto dal sindaco di Brunate Saverio Saffioti. Lo stesso Berra, presidente di Sentiero dei Sogni, coordinerà i due incontri successivi. Venerdì 26 giugno, alle 20.30, alla Radura dei gelsi, lungo la Passeggiata voltiana di Camnago Volta, si terrà l’incontro “Di seta e di stelle. Fili che uniscono il cielo e la terra”, con la partecipazione di Francesca Paini, Diego Conticello, Lorena Mantovanelli e Claudia Cantaluppi, mentre domenica 5 luglio, alle 17, al Cral Asl, nel parco del San Martino di Como, le poesie di Alda Merini offriranno lo spunto per le letture di Massimo Daviddi, Mauro Fogliaresi e Rosanna Pirovan o in “Folle folle folle d’amore per te. Storie e poesie di amori smisurati”. Le iniziative avranno un carattere partecipato, quindi sarà possibile per chi lo desidera proporre un breve testo sul tema, proprio o di un autore amato.

I posti disponibili per ogni incontro sono 40, per partecipare agli appuntamenti è necessario iscriversi, gratuitamente e tempestivamente su eventbrite (i link si possono rintracciare con facilità attraverso il calendario eventi del sito di Passeggiate Creative), nel rispetto delle prescrizioni di legge legate alla pandemia.
Alessia Roversi


© RIPRODUZIONE RISERVATA