Valmadrera, nel bar a colpi di piccone  Danni ingenti, misero bottino: 80 euro
FURTO AL BAR CENTRALE DI VIA MANZONI A VALMADRERA (Foto by Sandro Menegazzo)

Valmadrera, nel bar a colpi di piccone

Danni ingenti, misero bottino: 80 euro

Il colpo alle 2 di notte al Centrale tra via Manzoni e piazza Monsignor Citterio

Ladri armati di piccone hanno scassinato l’ingresso del bar Centrale, tra via Manzoni e piazza Monsignor Citterio, nel cuore di Valmadrera.

È successo l’altra notte.

Gli intrusi hanno totalizzato un magro bottino, del tutto sproporzionato al rischio corso per compiere un’azione così clamorosa. Probabilmente contavano sul fatto che nessuno avrebbe dato l’allarme. E hanno avuto ragione.

Secondo la ricostruzione, i ladri avrebbero utilizzato una sorta di piccone per aprirsi un varco all’interno del locale, demolendo la serranda e distruggendo l’ingresso. Un danno di qualche migliaio di euro, arrecato a fronte di una refurtiva davvero esigua: circa 80 euro prelevati dalle macchinette del videopoker di cui il bar è dotato e che erano, evidentemente, fin dall’inizio l’obiettivo dei delinquenti.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA