Sul Barro ancora Artusi   Fantastico Rota
Il podio dei vincitori da sinistra Rota, Artusi e Invernizzi (Foto by Foto Locatelli)

Sul Barro ancora Artusi

Fantastico Rota

Corsa montagna: l’atleta di Pasturo migliora il proprio record di quasi due minuti, secondo il giovane dell’Osa

Sono stati 169 i concorrenti che hanno tagliato il traguardo della seconda edizione della Barro Sky Night, gara di corsa in montagna organizzata dall’associazione Valsassina Trail Team, in collaborazione con il Gs Sala al Barro e con il patrocinio del Comune di Galbiate. Percorso di 16 chilometri con dislivello positivo di 1400 metri attraverso il parco del Monte Barro.

Come successo dodici mesi fa, il successo è andato a Roberto Artusi del Team Pasturo, bravo a completare la gara in 1:52.33, migliorando l’1:58.32 con cui aveva vinto la prima edizione. Alle sue spalle il giovanissimo Andrea Rota, 16enne dell’Osa Valmadrera, staccato di soli 8 secondi, mentre a completare il podio è Davide Invernizzi del Team La Sportiva in 1:52.59.

IL SERVIZIO SULL’EDIZIONE DI LUNEDì 4 LUGLIO DE LA PROVINCIA DI LECCO


© RIPRODUZIONE RISERVATA