Pescate, fiamme dal contatore   Donna ustionata a una mano
L’intervento dei vigili del fuoco e dei tecnici a Pescate

Pescate, fiamme dal contatore

Donna ustionata a una mano

Grande spavento questa sera per una giovane di 29 anni rimasta ferita in un incidente domestico

Un’improvvisa fiammata partita dal contatore ha provocato un’ustione alla mano per una donna di 29 anni, trasportata al pronto soccorso.

Erano da poco passate le 19 quando in un appartamento del secondo piano di una palazzina di via Roma a Pescate, adiacente al supermercato Bennet, si è verificato un improvviso problema con il gas. La donna che vi abita è scesa in strada per verificare un eventuale problema al contatore esterno.

Una volta aperta la cassetta metallica, presente sulla facciata dell’edificio che dà verso la provinciale, si è però sprigionata un’improvvisa fiammata che l’ha ferita alla mano, provocandole ustioni.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani, 11 febbraio


© RIPRODUZIONE RISERVATA