Malgrate, malore alla guida        Travolge due auto e finisce in vetrina
L’auto finita nella vetrina del China Market (Foto by foto menegazzo)

Malgrate, malore alla guida

Travolge due auto e finisce in vetrina

Incidente a Malgrate porto Ferite altre tre persone tra le quali una donna sfiorata all’'uscita del China Market. Lìuomo alla guida trasportato in elicottero

Vi sarebbe un malore alla base del grave incidente avvenuto oggi pomeriggio a Malgrate.

Il bilancio è di tre ferite lievi e di una quarta persona trasportata d’urgenza, con l’elisoccorso, all’ospedale di Bergamo, proprio a seguito del mancamento avuto mentre si trovava alla guida di una Yaris color rosso. Una conta che sarebbe potuta essere ben più pesante visto che l’utilitaria ha attraversato l’intera carreggiata, ha colpito due auto in sosta e ha finito la propria corsa contro la vetrina di un negozio, soltanto sfiorando una donna che stava uscendo dall’esercizio commerciale.

Erano le 15.30 quando la Yaris, con a bordo tre persone, stava percorrendo la strada provinciale che da Pescate porta verso Malgrate. Subito dopo aver superato la rotondina del ponte Vecchio, probabilmente proprio a causa di un malore accusato dall’uomo alla guida, la vettura ha sbandato violentemente a sinistra.

Ha oltrepassato lo spartitraffico in cemento, ha abbattuto un paletto con le indicazioni stradali e ha colpito una Skoda e una Peugeot in sosta a bordo strada. L’urto è stato molto violento tanto che la prima vettura ha perso il parafanghi e la seconda è stata ruotata, a causa dell’impatto, di quasi 90 gradi.

La Yaris ha continuato la propria corsa superando l’incrocio con via del Barcaiolo, piccola strada che risale verso la parte alta della frazione Porto, per andare a infrangere la vetrina del China Market.In tutta questa dinamica, verificatasi a velocità sostenuta, miracolosamente non ha travolto nessuno. Inizialmente sul posto sono intervenute tre ambulanze, insieme ai Vigili del Fuoco, ai carabinieri e alla Polizia Locale. Dopo oltre un’ora è stato chiesto l’intervento anche dell’elisoccorso di Como.Il guidatore, un uomo di 47 anni, è stato trasportato in volo all’ospedale di Bergamo. Oltre il malore, avrebbe riportato anche una profonda ferita a una gamba.Per le altre persone coinvolte, un uomo di 49 anni e due donne di 53 e 48 anni, soltanto qualche contusione e un grande spavento. S.Sca.


© RIPRODUZIONE RISERVATA