Garlate, Il mondo dello sport   piange l’ex sindaco Teli
Augusto Teli, terzo da sinistra, nella serata Panathlon di qualche anno fa dedicata all’automobilsmo

Garlate, Il mondo dello sport

piange l’ex sindaco Teli

Aveva 78 anni ed abitava a Calolziocorte - Proprietario della concessionaria Volkswagen, ai vertici di società sportive

Un uomo esemplare, un grande imprenditore, uno sportivo corretto e un presidente capace di motivare e guidare le squadre. Sono solo bei ricordi quelli che Augusto Teli, 78 anni di Garlate ma da tempo trasferito a Calolziocorte, ha lasciato nelle persone che lo hanno conosciuto e amato. La notizia della sua morte avvenuta ieri, mercoledì ha commosso e toccato tantissime persone, da Garlate a Calolzio, da Lecco a Costa Masnaga e non solo.

Teli ha avuto una vita intensa e sempre in prima linea, impegnandosi in politica, nel sociale e soprattutto nel mondo sportivo della Provincia di Lecco, sia come panathleta che come presidente e dirigente delle più importanti squadre di basket maschile e femminile del nostro territorio.

Anche il sindaco di Garlate, Giuseppe Conti conserva bei ricordi del suo predecessore: «Anche se non viveva più a Garlate, era innamorato del nostro paese e della nostra storia. Dopo Glauco Zaniboni, è il secondo ex sindaco che ci lascia». Il funerale si terrà domani, alle 10 nella chiesa di Calolzio.

I particolari su “La Provincia di Lecco” in edicola giovedì 4 luglio


© RIPRODUZIONE RISERVATA