Furbetti dei rifiuti  Calolzio, 5 multe
In frazione Rossino sacco di spazzatura con commenti dei residenti

Furbetti dei rifiuti

Calolzio, 5 multe

Da 50 a 600 euro le sanzioni per chi sbaglia a esporre i sacchi

oppure lascia i rifiuti per strada: le foto trappole danno risultati

Giro di vite contro l’abbandono di rifiuti: sia che si tratta di residenti che sbagliano a esporre i sacchi fuori di casa, che di incivili che si sbarazzano della propria immondizia gettandola senza pensieri dove capita. In pochi giorni sono state elevate cinque sanzioni, ma altre sono in arrivo grazie alle fototrappole. E il peso delle sanzioni varia da 50 euro, se si tratta di errato conferimento, fino a 600 euro se si tratta di abbandono. di rifiuti. L’anno è iniziato con servizi mirati al contrasto del fenomeno dei rifiuti abbandonati. Da tempo infatti diversi cittadini lamento un intensificare di gesti di inciviltà e imbrattamenti. E la risposta del comando di Polizia locale guidato dal comandante Andrea Gavazzi non si è fatta attendere.

«Abbiamo utilizzato le quattro telecamere foto trappola in dotazione per scoraggiare l’abbandono di rifiuti, dopo che dalla popolazione sono arrivate numerose lamentele e segnalazioni di situazioni di questo tipo. In alcune zone il problema sono i grossi errori nel conferimento dei sacchi della raccolta differenziata. In altre zone abbiamo a che fare che veri e propri abbandoni di rifiuti di vario genere».


© RIPRODUZIONE RISERVATA