Civate, le proteste hanno fatto centro

Aumentano le protezioni all’Orrido

Il sindaco Isella«Sarà aggiunta una rete alla base della ringhiera»

Civate, le proteste hanno fatto centro Aumentano le protezioni all’Orrido
Civate - Uno scorcio dell’Orrido
(Foto di Sandro Menegazzo)

Le proteste di escursionisti e residenti, dopo la recente riapertura dell’Orrido di Civate, hanno avuto l’effetto sperato.

Infatti, il camminamento verrà reso più sicuro, così come in molti avevano sollecitato.

Informa il sindaco Angelo Isella: «Al piede della ringhiera, per un’altezza di circa 30 centimetri, verrà collocata una rete metallica di notevole spessore, a protezione della parte più bassa. Questo benché i tecnici mi assicurino, senza ombra di dubbio, che già così è a norma».

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA