Caso scuole  Ora la giunta rischia
Un momento dell’assemblea di mercoledì sera

Caso scuole

Ora la giunta rischia

Calolziocorte, il capogruppo di maggioranza Monteleone

contro la riorganizzazione progettata dal sindaco

Il piano di riorganizzazione scolastica rischia di avere un effetto devastante per la maggioranza di centrosinistra: scontentate decine e decine di famiglie e docenti, ora il sindaco Cesare Valsecchi incassa anche il “niet” del proprio capogruppo e rischia di non avere i numeri per varare la propria “riforma”.

Roberto Monteleone, infatti, fin dalla presentazione del piano aveva espresso le proprie consistenti perplessità su metodo e merito. Secondo lui è mancato il necessario confronto e il coinvolgimento del mondo della scuola (inteso come genitori e insegnanti, senza dimenticare i collaboratori), che ha indispettito le varie componenti a prescindere. Tanto più che non sono stati apprezzati – nemmeno da Monteleone, che è pure coordinatore locale del Pd – i contenuti della riforma, considerato che tra le altre cose manca una visione progettuale sulla collina.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA