Una brutta caduta per la Melesi  «Tutto ok, sono già pronta»
Roberta Melesi è caduta nel Gigante Parallelo di Coppa del Mondo a Lech in Austria

Una brutta caduta per la Melesi

«Tutto ok, sono già pronta»

La ballabiese si è fatta male nel Gigante parallelo di Coppa del Mondo - «Sto facendo le terapie e sabato sarò di nuovo in pista»

Archiviato con un brutto ruzzolone il Gigante Parallelo di Lech in Austria, la sciatrice di Ballabio in forza alle Fiamme Oro Roberta Melesi nonostante la disavventura in Coppa del Mondo, guarda con fiducia verso la stagione agonistica 2020/21.

Una botta tremenda, anche se fortunatamente nulla di serio come racconta la stessa protagonista: «Ora sto facendo delle terapie, che mi aiutino a riassorbire il colpo ricevuto - in ogni caso nulla di grave tanto che il 5 e 6 dicembre sarò al via nei due Giganti di Coppa Europa a Hippach in Tirolo, mentre il 12 e 13 dello stesso mese, scierò in coppa del mondo sulle nevi di Courchevel altri due giganti - l’obiettivo al solito è di far bene».

L’intervista completa su La Provincia di Lecco in edicola domani, 1 dicembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA