Un podio dagli Italiani Allievi  Salto triplo d’argento per Asia
Il podio del triplo con Asia Lambrughi prima da sinistra (Foto by foto colombo)

Un podio dagli Italiani Allievi

Salto triplo d’argento per Asia

Seconda con 12.03 e un nuovo personale per Lambrughi (Lecco) - Marco Leone è sesto nell’asta - Quinta Elena Riva nel salto in alto

Dopo i Campionati Regionali Indoor di settimana scorsa, la categoria Allievi/e è stata impegnata in questo week end ad Ancona in quelli Italiani, con i portacolori dell’Atletica Lecco Colombo Costruzioni pronti a dare battaglia ai migliori specialisti nazionali delle diverse specialità, riuscendo a portare a casa una medaglia d’argento.

Tra i protagonisti gialloblù ottima prova per la brianzola Asia Lambrughi (nella foto Colombo a sinistra) che ieri mattina ha conquistato il secondo posto nel salto triplo stabilendo anche il nuovo primato personale.

Lambrughi è infatti atterrata a 12.03 nel quarto salto, chiudendo dietro solamente al 12.27 della vincitrice Chiara Bertuzzi (Atletica Gonzaga 2011). Per lei altre misure di 11.65, 11.47, 11.59, 10.44 e 10.05 nell’ultimo salto.

Doppio appuntamento anche per Marco Leone, già vincitore a gennaio del titolo italiano di pentathlon indoor a Padova. Sabato Leone ha preso parte al salto con l’asta chiudendo al sesto posto con la misura di 4.15 che gli vale la soddisfazione del nuovo primato personale.

In gara anche Elena Riva della Libertas Cernuschese, iscritta alla gara di salto in alto dopo il titolo tricolore vinto tra le Cadette nel 2014. La giovane biancorossa classe 1999 ha chiuso questa volta in quinta posizione, superando quota 1.66 al terzo tentativo ma commettendo poi tre errori con l’asticella posta a 1.68.

Servizio su La Provincia di Lecco di lunedì 16 febbraio


© RIPRODUZIONE RISERVATA