Tripletta di Galuppini,   il Lecco si inchina
Il pallone è ancora in fondo alla rete e i compagni già festeggiano Ganz, autore dell’1-0 (Foto by foto Menegazzo)

Tripletta di Galuppini,

il Lecco si inchina

Due volte in vantaggio, i blucelesti si devono arrendere al Renate per 2-3 nel derby al Rigamonti-Ceppi.

CALCIO

Una beffa che fa male. Malissimo. Un Lecco che avrebbe meritato di vincere, paga i suoi erroracci in difesa e perde 2-3 (Ganz al 41’ p.t., Galuppini al 43’ p.t.; Masini al 31’ s.t., Galuppini al 36’ s.t. e al 41’ s.t.) il posticipo della decima giornata del campionato di serie C.

Una sconfitta che fa riflettere perché dei tre gol di Galuppini, assoluto mattatore della gara, almeno due sono frutto di grossolani errori in impostazione, al di là della papera di Pissardo sul 2-2 che demoralizza il Lecco nella fase finale.

Ma sarebbe ingiusto calcare la mano su questo Lecco che ha lottato, giocato e meritato almeno un pari, ieri sera, contro un Renate capace di ribattere, però, colpo su colpo. Un Lecco che era andato in vantaggio dapprima con Ganz (1-0) e in seguito con Masini (2-1).


© RIPRODUZIONE RISERVATA