Presentato il Giro d’Italia Under 23  Le tre tappe decisive tra Lecco e Sondrio

Presentato il Giro d’Italia Under 23

Le tre tappe decisive tra Lecco e Sondrio

Tra il 12 e il 14 giugno le sfide sulle nostre strade: la Colico-Colico, la Lecco-Monte Spluga e il Mortirolo

Tre giorni straordinari di grande ciclismo. Tre giorni dal 12 al 14 giugno, con la carovana del Giro d’Italia Giovani under 23 Enel che toccherà le due province di Lecco e Sondrio, con tre gare di grande rilevanza.

La Nuova Ciclistica Placci, di patron Marco Selleri, organizzerà, per il triennio 2020-2022, il Giro d’Italia Giovani Under 23 La presentazione dell’edizione 2020 è stata effettuata al Westin Palace Hotel di Milano, alla presenza delle varie autorità federali. E’ intervenuto anche il lecchese Antonio Rossi sottosegretario Grandi Eventi Sportivi Regione Lombardia. Presente anche Alessandro Bonacina presidente della Fci di Lecco.

Il Giro d’Italia Giovani Under 23 scatterà il 4 giugno da Urbino. In programma dieci gare, con la partecipazione, ad invito, di 15 formazioni straniere, 13 italiane più una formazione Interregionale. Occhi puntati sulle ultime tre tappe in programma. Venerdì 12 giugno appuntamento con la Colico- Colico (159 km) con il Giro che toccherà l’intera sponda orientale del ramo lecchese (fino a Lecco), per poi girare verso Bellagio. Il passaggio a Como, e poi ritorno a Colico, percorrendo l’intera tratta della sponda occidentale del Lario.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani, 22 gennaio


© RIPRODUZIONE RISERVATA