Pirovano missile in vasca

Suoi nove titoli lombardi

L’ondina di Castello Brianza centra anche un primato regionale - Bronzo di Vanessa Nogara nella staffetta 4x100 stile libero

Pirovano missile in vasca Suoi nove titoli lombardi
Anna Pirovano, nuotatrice di Castello Brianza

Nuovo indimenticabile fine settimana per Anna Pirovano, nuotatrice di Castello Brianza classe 2000, impegnata a Milano nei Campionati Regionali riservati alla categoria Ragazzi.

La giovane promessa del Team Vittoria Alata di Brescia torna a casa con nove titoli in altrettante gare disputate. Un vero e proprio record a livello lombardo, stabilendo anche nelle gare individuali cinque nuovi primati personali su sei prove che l’hanno vista in acqua.

Nel dettaglio Anna è salita sul gradino più alto del podio nei 100 farfalla fermando il cronometro a 1:03.13, nei 200 stile libero nuotati in 2:08.38, nei 200 farfalla dove la prestazione di 2:20.09 le consente di stabilire il nuovo primato regionale, migliorando il precedente 2:20.40 appartenente a Erminia Di Marzio.

Ed ancora nei 100 stile libero in 59.12, nei 400 stile libero in 4:25.87 e nei 200 misti chiusi in 2:20.25, mancando solo in quest’ultimo caso il nuovo record personale, anche a causa della stanchezza trattandosi della 14^ gara in tre giorni per lei. Ad incrementare il già invidiabile palmares, ecco arrivare tre ori anche dalle staffette con le compagne di squadra della Vittoria Alata. Le bresciane si aggiudicano infatti la 4x100 stile libero 4:06.79, la 4x200 stile libero in 8:54.30 e la 4x100 mista in 4:29.39. Per lei appuntamento ora agli Italiani Assoluti in programma dall’8 al 10 agosto. Sale invece sul podio Vanessa Nogara del Team Lombardia Canottieri Lecco (bronzo) con la staffetta 4x100 stile libero lombarda che nuota in 4:09.18.

© RIPRODUZIONE RISERVATA