Olimpiadi, Goretti oggi in finale  E in pista c’è la Valsecchi
Il canottiere di Mandello del Lario delle Fiamme Oro Martino Goretti (Foto by foto mimmo perna federcanottaggio)

Olimpiadi, Goretti oggi in finale

E in pista c’è la Valsecchi

Sale l’attesa per la gara di giovedì pomeriggio con l’armo azzurro del quattro senza che ha fin qui convinto e stupito tutti. Il mandellese: «Si riparte da zero, daremo il massimo». E in serata di giovedì sarà la volta della masnaghese Silvia Valsecchi nell’inseguimento a squadre

Cresce l’attesa alle Olimpiadi di Rio de Janeiro per la finale del quattro senza pesi leggeri di canottaggio con il mandellese Martino Goretti il menaggino Pietro Willy Ruta, in programma giovedì alle 11.44 locali (16.44 in Italia).

«Abbiamo copiato la tattica dei nostri avversari - dice Martino Goretti - e cioè arrivare dal punto A al punto B il più veloce possibile. Detta così sembra una battuta ma è quello che stiamo cercando di fare e questo siamo riusciti a farlo grazie a Pietro (Ruta, ndr) che si mette li e macina colpi su colpi mantenendo un ritmo davvero eccezionale.

Una caratteristica di Pietro che ci ha fatto fare il salto di qualità alla barca. Abbiamo riposato un giorno solo e poi si riparte da zero perché è una finale olimpica. E io non ne ho mai fatta una, ma sono convinto che i sei equipaggi che si troveranno ai blocchi di partenza saranno pronti a giocarsi tutto e noi vogliamo stare li e dare il massimo del massimo che abbiamo da dare».

Questa sera dopo le 21,20 scende in pista anche la masnaghese Silvia Valsecchi

nella e prova olimpica dell’inseguimento a squadre femminile di ciclismo su pista.

Una pagina su La Provincia di Lecco in edicola giovedì 11 agosto


© RIPRODUZIONE RISERVATA