Il Panathlon Lecco a tutto gas  Beretta svela i segreti al volante
Da sinistra, Benedetti, Colombo, Teli, Beretta, Guido Baggioli, Redaelli e Luigi Baggioli

Il Panathlon Lecco a tutto gas

Beretta svela i segreti al volante

Il giovane pilota di Ello della Lamborghini è stato l’ospite d’onore. Le gare sulle 24 ore e le risposte di Michele hanno affascinato i presenti

Il pilota automobilistico di Ello Michele Beretta è stato l’ospite d’onore della conviviale mensile del Panathlon club Lecco, del presidente Riccardo Benedetti, all’Nh hotel di Lecco.

Un Beretta, fresco vincitore del prestigioso Trofeo Silver Cup , (nel campionato Endurcance Blacplain) riconoscimento che va al miglior debuttante in assoluto a livello internazionale. Riconoscimewnto ottenuto al volante della Lambrghini Hurracan.

La serata, proposta dal panthleta Augusto Teli , ha davvero coinvolto i numerosi conviviali che dopo avere visto le immagini delle corse Gran Turismo e delle 24 Ore hanno interagito, con numerose domande, al giovanissimo ospite.

Lui Michele Beretta, dopo aver ha raccontato di essere partito con qualche gara di kart, passando poi al Trofeo Abarth 500 per due anni, altrettanti nella Formula 3 Europea, fino ad arrivare alle Gran Turismo, ha risposto a tutti.

Ma l’argomento che ha più interessato gli ospiti del Panathlon di Lecco sono state le gare di durata, in special modo le 24Ore dove Michele Beretta, in questa stagione 2016, ha debuttato sul circuito delle Ardenne in Belgio a Francorchamps.


© RIPRODUZIONE RISERVATA