Golinelli è ritornato a colpire  Trionfo alla Grignetta Vertical
Nicola Golinelli, in una foto d’archivio, vincitore della Grignetta Vertical

Golinelli è ritornato a colpire

Trionfo alla Grignetta Vertical

Il lecchese del Ger Rancio ha battuto tutti in 34 minuti. Alle sue William Boffelli e l’atleta di casa Daniel Antonioli - Terza la premanese Vittori

È Nicola Golinelli il vincitore della terza edizione del Grignetta Vertical la gara organizzata ieri pomeriggio dal Gsa Cometa. La pioggia della mattina sembrava presagire un pomeriggio ancor più duro per i 300 partecipanti, invece le condizioni meteo sono poi migliorate, proprio come successo sette giorni prima in occasione della ResegUp.

La gara prevedeva partenza dai Piani Resinelli, a 1278 metri di altezza, per salire poi lungo il sentiero della Cresta Cermenati e raggiungere il traguardo posto al Bivacco Ferrario a quota 2184, in vetta alla Grigna Meridionale.

Un totale di 3,5 km con dislivello positivo di 906 metri che ha incoronato il portacolori della Ger Rancio, risultato il più veloce con il tempo di 34 minuti netti. Dietro di lui sale sul secondo gradino del podio William Boffelli (individuale) in 34.11, con il padrone di casa Daniel Antonioli (Esercito) terzo in 34.38.

La vittoria femminile è invece andata a Katarzyna Kuzminska dell’Atletica Canavesana che mette in fila le avversarie fermando il cronometro a 43.11. Seconda posizione per Lisa Buzzoni (Altitude Race) in 43.14 e terza per Serena Vittori (Premana) in 44.05.

I risultati dei nostri atleti su La Provincia di Lecco in edicola domenica 12 giugno


© RIPRODUZIONE RISERVATA