Sabato 02 Agosto 2014

Calcio, riecco Mazzoleni

Torna a giocare a 44 anni

Il lecchese Achille Mazzoleni in campo ma da giocatore
(Foto by foto menegazzo)

A 44 anni già compiuti, il lecchese Achille Mazzoleni ha deciso di tornare a indossare quelle scarpette appese al chiodo un anno fa.

Il centrocampista di Ballabio, che nel suo palmares vanta pure due presenze in serie A con la maglia del Como, ha infatti accettato la proposta del Cortenova e, chiusa la sua esperienza di allenatore al Mapellobonate, giocherà con la maglia dei valsassinesi nel prossimo campionato di Prima categoria.

La scelta di Mazzoleni, per la verità, potrebbe essere temporanea. Sì perché, dopo aver condotto alla salvezza in Serie D il Mapellobonate, Achille attende una chiamata per continuare la carriera da allenatore avviata in terra bergamasca con buoni risultati.

«Ma nel frattempo mi voglio divertire - ammette lui -. Il calcio è la mia vita, - aggiunge - mi piace giocare e la voglia di divertirsi c’è sempre. A Mapello lo scorso anno avevo iniziato la stagione allenando la Juniores e, prima che mi venisse affidata la guida della prima squadra, avevo giocato due partite, contro il Gozzano e contro l’Alzanocene a fine andata».

L’intervista su La Provincia di Lecco di domenica 3 agosto

© riproduzione riservata