Baruffaldi, nel mirino la Coppa Europa
Davide Baruffaldi, qui sul secondo gradino del podio, punta a qualificarsi per la Coppa Europa

Baruffaldi, nel mirino la Coppa Europa

Sci alpino. Il ventunenne di Dervio in forza allo Sci club Sporting Campiglio sogna un grande finale di stagione. Il decimo posto assoluto nel gigante allo Zoncolan, primo nei nazionali Giovani, autorizza ancora a sperare

Grande risultato quello ottenuto dal 21enne sciatore derviese, Davide Baruffaldi allo Zoncolan. Il decimo posto assoluto conseguito nell’ultima gara di gigante, (primo nei nazionali Giovani) ha permesso all’atleta in forza allo Sci club Sporting Campiglio di salire al quarto posto in classifica nelle discipline tecniche della citata categoria, attualmente capeggiata da Giovanni Zazzaro a quota 422. Sono 349 invece i punti sin qui “raccolti” da Baruffaldi.

Nella stessa gara da segnalare il secondo posto del casatese (lui era fuori classifica) di Coppa del mondo Tommaso Sala.

Una stagione in chiaroscuro intanto per “Baruffa”: «In effetti è così. Ora l’obiettivo consiste se possibile nel vincere la classifica riservata alla categoria Giovani, il 31 marzo e il primo aprile a Santa Caterina sono in calendario slalom e gigante. Ecco, avendo poco più di settanta punti da recuperare, facile intuire che devo andare quantomeno a podio in entrambe le gare, non sarà facile ma devo provarci sino in fondo».

Un’impresa o giù di lì, che va centrata a tutti i costi, il premio è di quelli sfiziosi: l’ingresso nella squadra nazionale C.

Tutti i dettagli nell’ampio servizio su “La Provincia di Lecco” in edicola domenica 8 marzo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA