Venerdì 11 Gennaio 2013

Uggè dice addio al Lecco
Giocherà in serie A Lituana

LECCO - Un fulmine a ciel sereno. Maximiliano Uggè, inamovibile difensore centrale del Lecco, se n'è andato in Lituania. Non è uno scherzo: il giocatore bergamasco ma con madre ucraina ha ottenuto un contratto da professionista nella massima serie baltica e ha lasciato in braghe di tela i blucelesti.

Uggè è già partito per raggiungere la sua nuova squadra: la Futbolo Klubas Suduva, formazione di Marijampole capace, esattamente dieci anni or sono di eliminare i norvegesi del Brann in coppa Uefa, prima di essere eliminata al turno successivo dagli scozzesi del Celtic.

Si tratta di una formazione che milita in "A Lyga" lituana e che ha vinto nella sua storia due Coppe di Lituania e una Supercoppa. Insomma, dalla serie D italiana al firmamento della serie A lituana. Un bel salto.

La società bluceleste sta correndo ai ripari: il diesse Davide Raineri ieri pomeriggio, prima di venire all'allenamento del Rio Torto, è stato a Monza per trattare l'arrivo del classe 1994 Davide Marioli, biancorosso di calcio e comasco di origine.

Tutti i particolari sull'addio di Uggè e le notizie di mercato sull'edizione di venerdì 11 gennaio de La Provincia di Lecco

m.corti

© riproduzione riservata