«Stop agli odori e ai rumori molesti»  Nasce il “Comitato per la salute”
Una panoramica di Mandello: per il Comitato, cattivi odori e rumori minano la serenità del paese

«Stop agli odori e ai rumori molesti»

Nasce il “Comitato per la salute”

Mandello, il sodalizio verrà fondato giovedì 4 ottobre

Ci sono già novanta cittadini iscritti

Giovedì, 4 ottobre, alle 20.30 nella sala civica di Molina, in via Dante, si costituirà il “Comitato per la tutela della salute”. Il nome è ancora ipotetico e verrà definito nella stessa sera.

Sono già novanta i mandellesi che hanno aderito compilando, seppur in forma anonima, il questionario proposto da Aldo Gallo, da cui è partita la proposta di creare questo comitato.

Il comitato nascerà per combattere i miasmi che sarebbero prodotti da alcune aziende del paese: cattivi odori che si percepiscono soprattutto nella zona di via per Maggiana, verso viale della Costituzione, ma anche in centro paese.

Olezzi nauseanti, ma anche rumori che, sostengono i cittadini sul piede di guerra, turbano la tranquillità di Mandello. E c’è addirittura chi parla di polveri colorate che poi si depositano in giro.

«Il comitato nasce spontaneo senza nessun fine politico per chiedere un incontro al sindaco Riccardo Fasoli, e alle aziende del paese - spiega Gallo - Al momento abbiamo già una novantina di adesioni. Nella serata del 4 ottobre costituiremo ufficialmente il gruppo che è aperto a tutti, ma che nel suo nucleo operativo non avrà nessun esponente politico del paese».

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA