Incidente mortale sulla super 36  Dervio, muore uomo di Cosio
Dervio, i vigili del fuoco nella galleria teatro dello schianto mortale

Incidente mortale sulla super 36

Dervio, muore uomo di Cosio

La tragedia all’alba, vittima un uomo di 56 anni di Cosio Valtellino.

Stava percorrendo la statale 36 in direzione nord, all’altezza della galleria Dervio, quando per cause ancora da chiarire ha perso il controllo della propria automobile finendo contro il muro che delimita una piazzola di servizio. L’impatto, avvenuto questa mattina attorno alle 7.40, è stato fatale a un uomo di 56 anni di Cosio Valtellino. Inutili i tentativi di soccorso ad opera dei Vigili del Fuoco, del 118 e dei Volontari del Soccorso Bellanese. Per l’uomo, trovato in abiti di lavoro, non c’è stato nulla da fare. A ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto sarà ora la Polizia Stradale di Lecco. Quello che al momento pare essere certo è che nell’incidente non sono state coinvolte altre vetture. L’ipotesi è che la vettura sia uscita di strada per un colpo di sonno o un malore del conducente di rientro a casa.

L’auto ribaltata nell’attraversamento di Lecco

L’auto ribaltata nell’attraversamento di Lecco

Negli stessi minuti, nell’attraversamento di Lecco, questa volta lungo la canna Sud, si è verificato un tamponamento tra quattro automobili all’altezza dell’uscita della Meridiana. Una delle vetture, una Lancia Y, nell’urto si è ribaltata. A bordo viaggiavano una donna di 30 anni e una ragazzina di 11 che sono state accompagnate in ospedale per accertamenti, ma che hanno riportato solo lievi contusioni. Anche in questo caso sono intervenuti i Vigili del Fuoco, gli uomini della Polstrada e i sanitari del 118 per le cure del caso e per ristabilire le condizioni di sicurezza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA