Provincia, un lunedì sott’acqua  Materne allagate e allarmi sulle strade
La furia del Fiumelatte, a Varenna: da piccolo rivo a minaccioso corso d’acqua a causa della forte pioggia (Foto by Locatelli)

Provincia, un lunedì sott’acqua

Materne allagate e allarmi sulle strade

A Lecco i bimbi dell’asilo “Spreafico” costretti a traslocare

Sotto osservazione i torrenti. Numerosi gli incidenti

La pioggia mette in ginocchio la viabilità e fa traslocare i bambini della materna “Rosa Spreafico” di Germanedo verso la vicina scuola media Stoppani a causa di un allagamento. Torrenti sotto osservazione.

Numerosi gli incidenti e tamponamenti sulle strade di maggiore percorrenza causati (anche) dall’asfalto bagnato e dalla visibilità ridotta. Altrettanti gli interventi dei vigili del fuoco. Da domenica il telefono del centralino continua a suonare, con le squadre impegnate a pieno ritmo su tutto il territorio, dalla città alla Brianza fino all’alto lago.

Nel pomeriggio l’allarme è scattato a Dorio, con la chiusura della strada provinciale 72, dalle 15.30 a poco dopo le 16, per uno smottamento, con il rischio che il materiale finisse sulla carreggiata. L’Amministrazione provinciale ha messo subito in sicurezza il tratto. La chiusura avrebbe mandato in tilt la circolazione già precaria proprio a causa della pioggia.

Ad Abbadia, in direzione Lecco, un’auto condotta da una ventenne si è ribaltata, mentre lungo la statale 36, tra Molteno e Bosisio un 42enne ha riportato lievi ferite in un altro sinistro.

Numerosi i garage e le cantine allagati: a Merate in via Stelvio alcune auto rimaste in panne nella zona della rotonda di Pagnano a causa delle grandi pozze presenti in strada.

L’articolo completo e gli altri servizi sul giornale in edicola domani, martedì 22 ottobre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA