«Più stretta e disposta su due piani»

Prende forma la “Pertini” di Mandello

«La mensa sarà nel seminterrato, aumenteranno il verde e i parcheggi»

«Più stretta e disposta su due piani» Prende forma la “Pertini” di Mandello
Mandello - La scuola “Pertini” è già stata oggetto di costose manutenzioni

La nuova scuola elementare Pertini che sorgerà sulle ceneri dell’attuale edificio, tra l’area parcheggio davanti alla piazza del Sacro Cuore e via Cesare Battisti, costerà 12 milioni di euro.

«Sarà più stretta, rispetto all’attuale struttura, ma sarà disposta su due piani così da recuperare spazio a verde e creare un ampio giardino - spiega il vice sindaco e assessore ai Lavori pubblici Andrea Tagliaferri - nel piano interrato verrà creata l’area mensa e ci saranno anche i posteggi per docenti e personale della scuola. Attorno avrà un’area verde molto ampia, e soprattutto la struttura verrà realizzata con i nuovo criteri di sicurezza sismica e rispetto dell’ambiente».

Il progetto, affidato allo studio tecnico associato “Inarcstudio” di viale Stelvio a Morbegno, rappresentati dall’architetto Roberto Rabbiosi , è ormai pronto.

Progetto costato 52 mila euro «e finalizzato - fa sapere Tagliaferri - a partecipare a tutti i bandi che usciranno, dal Pnrr il piano nazionale di ripresa e resilienza, fino a quelli del Miur oltre che bandi europei.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA