Nuovo mercato di Mandello  Partenza tra i disagi
Mandello - Il mercato si è spostato in viale Costituzione

Nuovo mercato di Mandello

Partenza tra i disagi

“Prima volta” dopo il trasloco in viale Costituzione

Resterà lì sino al 27 maggio

Il mercato ha cambiato sede e i disagi presentano subito il conto. Primo fra tutti: manca l’energia elettrica.

Da ieri mattina fino al prossimo 27 maggio, gli ambulanti da via Medaglie Olimpiche sono stati trasferiti sul primo tratto di viale Costituzione, quello che sale dalla piazza della chiesa del Sacro Cuore.

Sessantun banchi uno attaccato all’altro, quasi incollati per riuscire a stare nello spazio, con un camminamento stretto per i pedoni. Stretto rispetto all’area di via Medaglie Olimpiche.

Diversa anche la dislocazione delle tipologie di merce, con gli alimentari e i fioristi nella parte alta, dall’incrocio con via Petrarca scendendo verso viale della Costituzione.

«Abbiamo chiesto ad Enel di posizionare i contatori, ma sono stati messi solo su di un lato e così abbiamo dovuto sopperire utilizzando alcuni cavi – dice il vice sindaco Serenella Alippi - Lo spazio è ristretto, ma gli ambulanti sanno che è solo un trasloco provvisorio. Comunque, a fine mattinata mi hanno informato che hanno lavorato bene e questa è tra le cose più importanti».

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA