Nuova caserma dell’Arma a Colico  Siglato l’accordo con la Regione
Una pattuglia dei carabinieri nei pressi della stazione di Colico

Nuova caserma dell’Arma a Colico

Siglato l’accordo con la Regione

Sorgerà tra via al Boscone e via la Madoneta e sarà alta due piani

La realizzazione della nuova caserma dei carabinieri di Colico è sempre più vicina. Nella giornata di ieri, infatti, la Giunta regionale ha approvato l’Accordo locale semplificato fra Regione Lombardia, Comune di Colico e Comunità montana Valsassina, Valvarrone, Val D’Esino e Riviera per la costruzione della nuova struttura, che sorgerà all’incrocio tra via al Boscone e via la Madoneta.

Il progetto prevede la realizzazione della nuova sede per l’Arma dei Carabinieri disposta su due livelli fuori terra; sarà dotata di quattro appartamenti, tre alloggi per i militari, nonché della zona logistica e operativa. Il costo complessivo dell’intervento è pari a tre milioni di euro, la cui copertura finanziaria è garantita da Regione Lombardia per due milioni 100mila euro, dal Comune di Colico per 750mila euro e dalla Comunità montana per 150mila euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA