Mandello, posizionata la rete paramassi   Inizia il taglio della roccia sulla curva
Posizionata la rete paramassi sulla parete rocciosa (Foto by foto menegazzo)

Mandello, posizionata la rete paramassi

Inizia il taglio della roccia sulla curva

Fino all’8 giugno la provinciale 72 resterà chiusa tra Debbio e San Giorgio

La delicata operazione notturna servirà ad allargare la strada nel tratto della Canottieri

Tolto il “tetto” di protezione sopra la strada provinciale 72, costruito mesi fa per permettere di posizionare, in sicurezza senza intralci alla strada sottostante, le reti paramassi sulla parte alta della roccia. Copertura che ha anche permesso di bloccare eventuale materiale in caduta dalla roccia durante la sistemazione delle reti.

Concluso il primo tratto

Completato questo primo intervento, dalle prossime notti inizierà il taglio della roccia per allargare la strada all’altezza della curva detta della Canottieri per la vicinanza con la sede del sodalizio sportivo. Fino all’8 giugno la strada provinciale 72, nel tratto tra Debbio fino a poco prima della salita per San Giorgio, resterà chiusa dalle 22 alle 6, tutti i giorni tranne i fine settimana, così da permettere i lavori in orari lontani dalla maggiore percorrenza.

Impossibile tagliare la roccia di giorno con il senso unico alternato gestito da semaforo in quanto l’intervento richiede ampio spazio per il movimento dei mezzi da lavoro, inoltre il senso unico alternato avrebbe creato lunghi incolonnamenti, per questo il Comune ha preferito chiudere al transito di notte.Il divieto di passaggio è nel tratto tra Debbio al confine con Abbadia, fino all’incrocio con la strada che scende da San Giorgio.

Altri particolari su La Provincia di Lecco in edicola lunedì 19 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA