Lierna, Molla il lavoro e crea un brand  Il Lario è di moda
La famiglia Milani in riva al lago con il modelli del loro marchio

Lierna, Molla il lavoro e crea un brand

Il Lario è di moda

Lascia il lavoro da amministratore delegato in un’azienda di prodotti e servizi antinfortunistica e fonda il marchio “Breva & Tivan Republik” dedicato al lago di Como, prendendo spunto dalle correnti d’aria Breva e Tivano.

Una scelta che, in piena pandemia e relativa emergenza sanitaria non può che destare stupore e ammirazione.

Massimo “Max” Riva, 57 anni e la compagna Monica Milani, conosciuta per la sua attività di lavanderia in viale Turati a Lecco, hanno creato quello che si augurano diventi un brand conosciuto.

Lasciare il lavoro sicuro per un’attività sicuramente interessante ma con qualche rischio d’impresa, in un momento come l’attuale, è una scelta coraggiosa. Ma quando si crede in qualcosa anche le difficoltà maggiori e i rischi diventano una sfida dalla quale trarre vantaggio.

«Tre anni fa abbiamo avuto questa idea ed abbiamo iniziato a pianificare il progetto passo dopo passo, come prima cosa abbiamo registrato il marchio poi è iniziata la creazione della prima linea moda con magliette, felpe e cappellini, curati nei minimi dettagli e con tessuti di qualità.

A primavera avremmo dovuto lanciare la collezione - racconta Monica Milani - ma di mezzo si è messo il coronavirus, a luglio Massimo ha deciso di lasciare il lavoro e da allora siamo entrati nel pieno dell’attività. Il prossimo anno appena sarà possibile proporremo un evento, e oltre al marchio “Breva & Tivan Republik” presenteremo la collezione per così dire più dedicata ai turisti ovvero “Peace and lake” con il simbolo della pace rivisto a sagoma del lago di Como che già è molto simile».

Che il lago di Como sia internazionale è risaputo, ed ora c’è anche una nuova linea di abbigliamento, che va ad implementare i brand già noti sul territorio, da quello legato ai profumi passando per quello della gioielleria che negli anni hanno ispirato altri “laghée”.

La coppia ha messo su casa a Lierna nella zona di riva Bianca, dopo anni passati nel capoluogo, poco distante dal Castello e dal lago trae ispirazione. Ed è sempre molto attiva sui social proprio per sponsorizzare il nostro lago, e ora anche con l’account di “Breva & Tivan Republic”

«Vogliamo raccontare l’orgoglio di appartenere ad un luogo che tutto il mondo ci invidia, e confidiamo con la nostra linea d’abbigliamento di portare in giro per il mondo il lago di Como», prosegue Monica Milani.

Una scommessa che la coppia liernese vuole vincere e come set fotografico ha scelto proprio la spiaggia e il lungolago di Lierna, e come modelli hanno impegnato le figlie, a dimostrazione di come il progetto sia condiviso da tutti e soprattutto a dare la spinta «è il fatto che ci crediamo davvero tanto e che lo vediamo come il nostro futuro, consapevoli del momento difficile dovuto all’emergenza sanitaria», conclude Monica Milani.


© RIPRODUZIONE RISERVATA